Archivi tag: specchio

Suicidio Culinario: l’anteprima del primo capitolo

frontfreeOggi pubblico il primo capitolo del mio romanzo “Suicidio Culinario”: è una storia leggera e poco impegnativa che vuole regalare al lettore qualche ora di divagazione mentale e relax. In una Torino assopita dalla calura estiva si snocciola la vicenda umana e psicologica di un giovane scrittore che cerca con costanza, ma senza troppa insistenza il suicidio. Il protagonista di Suicidio Culinario è un giovanotto probelmatico che non riesce mai ad arrivare al nocciolo della tragedia, a bloccarlo sull’orlo della morte è la paura. La svolta della vicenda arriverà una sera in cui scoprirà guardando la tv che si può morire di Pesce Palla convincendosi di aver trovato la tecnica di suicidio perfetta. Una rivelazione che darà il via ad uno scontro tragicomico tra l’uomo e il pesce che sfocerà, a tratti, in una commedia dell’assurdo. SEGUE IL PRIMO CAPITOLO: DENTRO UNO SPECCHIO Continua a leggere Suicidio Culinario: l’anteprima del primo capitolo

In principio fu uno specchio: quali sono i luoghi di Suicidio Culinario?

specchioQuali sono i luoghi di Suicidio Culinario? Il romanzo è ambientato a Torino, ma non tutte le ambientazioni sono prettamente riconducibili alla città. Un dettaglio però torna spesso nella trama del racconto e questo è realmente un luogo torinese: si tratta di uno specchio davanti al quale ogni giorno passano migliaia di persone. E’ lo specchio della foto! Continua a leggere In principio fu uno specchio: quali sono i luoghi di Suicidio Culinario?