Archivi categoria: Blog

Capodanno, cenone e dati: a chi li avete già regalati?

Buon 2020 a tutti! Nel momento in cui inizio a scrivere sono quasi le 12.30 del primo gennaio e ho già regalato i miei dati a un’applicazione per smartphone. E voi? Ci siete già cascati? A chi avete regalato i vostri dati? Continua a leggere Capodanno, cenone e dati: a chi li avete già regalati?

Marco Van Basten, il Milan, Berlusconi e la mia passione per il calcio

Io me lo ricordo il giorno in cui Marco Van Basten ha fatto il giro di campo a San Siro per salutare il popolo rossonero e a dirla tutta mi ricordo molto meglio quel giorno rispetto alle 147 partite giocate con la maglia rossonera. Continua a leggere Marco Van Basten, il Milan, Berlusconi e la mia passione per il calcio

“Le colpe del nero” da Binaria: una presentazione con sorpresa

Ha un qualcosa di magico quel che è accaduto ieri sera – lunedì 29 aprile – durante la presentazione de “Le colpe del nero” al centro commensale del Gruppo Abele Binaria. Oddio, forse messa così risulta essere un po’ pomposa la questione e il tutto si dovrebbe catalogare all’interno dell’enorme mondo delle casualità, ma mai mi era capitato che durante la presentazione del libro capitasse una cosa del genere. Continua a leggere “Le colpe del nero” da Binaria: una presentazione con sorpresa

Ecco perché “Le colpe del nero” è un libro che piace a chi segue la politica

Parlare de “Le colpe del nero”, il noir che ho scritto e pubblicato con Edizioni del Capricorno, è sempre bello ed emozionante. Spesso le presentazioni sfociano in lunghi dibattiti con il pubblico presente in merito all’attualità politica e questo è quel che è successo anche martedì sera – il 9 novembre – in occasione della presentazione che ho fatto alla Libreria Belleville di Bruino. Continua a leggere Ecco perché “Le colpe del nero” è un libro che piace a chi segue la politica

Il mestiere dello scrittore: quattro chiacchiere con Massimo Tallone

Chiunque ha nel cassetto il sogno di diventare uno scrittore deve prima di tutto studiare e ascoltare chi quel sogno lo ha realizzato. Per questo ho fatto una piccola chiacchierata con lo scrittore torinese Massimo Tallone. Con lui ho parlato di umorismo, noir e di come la letteratura può essere una forma di terapia Continua a leggere Il mestiere dello scrittore: quattro chiacchiere con Massimo Tallone

A chi andranno i 40.000 voti della piazza di Torino?

Non è una questione di noia, non è neppure una questione di età e secondo me non è addirittura neanche una questione di TAV in senso stretto. Ieri a Torino sono scese in piazza le “madamine” che guardano al proprio portafogli e stati certi che, politicamente, questo è un problema per il Movimento 5 Stelle (e per la Lega) ancora più grande. Continua a leggere A chi andranno i 40.000 voti della piazza di Torino?