Il mercato del lavoro ai tempi del Covid, ecco una nuova figura richiesta

“AAA cercasi addetto/a alla misurazione della temperatura a Torino”. Questo è il messaggio che è stato pubblicato online da una nota azienda di reclutamento personale a inizio maggio.

Ecco uno dei primissimi cambiamenti nel mercato del lavoro conseguenti all’emergenza coronavirus. La pandemia ha imposto nuove misure di sicurezza e le aziende si sono attrezzate per rispettarle. Nasce così una nuova figura professionale, probabilmente temporanea.

“La risorsa si occuperà di verificare la temperatura corporea delle persone in entrata delle strutture  e gestirà gli ingressi in modo ordinato e scaglionato”, si legge nell’annuncio. Le competenze richieste sono attenzione, ordine e disponibilità immediata anche a fare turni. Il titolo di studio richiesto è la licenza media.

 

Il mercato del lavoro è in crisi è nei prossimi mesi muterà in maniera evidente: le aziende grandi, medie, piccole e individuali dovranno convertirsi al digitale; molte figure dovranno reinventarsi; e il rischio che il tasso di disoccupazione aumenti è concreto.

Per questi motivi sarà necessario monitorare i cambiamenti e immaginare nuove strade per superare indenni questo momento di transizione. Quali altre nuove figure professionali potranno nascere in questo periodo?

Segui Social Media News su Facebook

Iscrivetevi al mio gruppo facebook Gioele Urso – Leggo, Scrivo, Viaggio e Mangio

Acquista il mio romanzo “Le colpe del nero” in formato cartaceo oppure in formato ebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.