Istanbul, fotografia: uno scatto del Ponte di Galata

A luglio sono stato per cinque giorni a Istanbul. Un periodo brevissimo durante il quale ho solo potuto annusare la città facendomi un’idea sommaria di quel che potrebbe essere. In questi giorni sto lavorando alle fotografie che ho scattato (veramente tante, forse troppe). Quello che vi propongo è uno scatto fatto al volo all’uscita dal tunnel del Ponte di Galata.  Continua a leggere Istanbul, fotografia: uno scatto del Ponte di Galata

Stephen King, Pet Sematary e la paura più grossa di ognuno di noi

Chi, di notte, nel buio della propria casa, alzandosi dal proprio letto per andare a bere un bicchiere di acqua, almeno una volta nella vita, non si è guardato attorno con il terrore di scoprirsi spiato da qualcuno che in quella stanza non dovrebbe esserci? Continua a leggere Stephen King, Pet Sematary e la paura più grossa di ognuno di noi

“Le colpe del nero” da Binaria: una presentazione con sorpresa

Ha un qualcosa di magico quel che è accaduto ieri sera – lunedì 29 aprile – durante la presentazione de “Le colpe del nero” al centro commensale del Gruppo Abele Binaria. Oddio, forse messa così risulta essere un po’ pomposa la questione e il tutto si dovrebbe catalogare all’interno dell’enorme mondo delle casualità, ma mai mi era capitato che durante la presentazione del libro capitasse una cosa del genere. Continua a leggere “Le colpe del nero” da Binaria: una presentazione con sorpresa

Ecco dopo il #FacebookDown come deve cambiare la nostra comunicazione

Per qualche ora siamo stati tutti un po’ orfani. Orfani di facebook, whatsapp e instagram. Oddio, alcuni sono andati fuori di testa, ma molti altri invece ne hanno approfittato per riposarsi. Ieri – domenica 14 aprile – in tutto il mondo si è consumata la tragedia: i server dell’azienda di Mark Zuckerberg sono andati fuori servizio. Milioni, anzi miliardi, di cittadini hanno dovuto improvvisare un nuovo modo per passare il tempo. Continua a leggere Ecco dopo il #FacebookDown come deve cambiare la nostra comunicazione

Ecco perché “Le colpe del nero” è un libro che piace a chi segue la politica

Parlare de “Le colpe del nero”, il noir che ho scritto e pubblicato con Edizioni del Capricorno, è sempre bello ed emozionante. Spesso le presentazioni sfociano in lunghi dibattiti con il pubblico presente in merito all’attualità politica e questo è quel che è successo anche martedì sera – il 9 novembre – in occasione della presentazione che ho fatto alla Libreria Belleville di Bruino. Continua a leggere Ecco perché “Le colpe del nero” è un libro che piace a chi segue la politica

Facebook: chi vorrà pubblicare inserzioni politiche dovrà fornire i documenti

Vita dura per chi vorrà tentare di condizionare su Facebook le prossime elezioni europee. Da oggi chiunque vorrà pubblicare inserzioni relative a contenuti di natura politica o di interesse pubblico all’interno dell’Unione europea dovrà chiedere un’autorizzazione al social network. Continua a leggere Facebook: chi vorrà pubblicare inserzioni politiche dovrà fornire i documenti

Ecco perché è impossibile fare uno screenshot della schermata di Netflix

Non me ne ero mai accorto prima perché mai mi era venuto in mente di provare a fare uno screenshot nel bel mezzo di una puntata di una serie tv o di un film, ma l’altro giorno mi sono imbattuto in una frase di poche parole al termine di un articolo che stava spiegando la nuova direttiva sul copyright approvata dal Parlamento europeo. E sbam, ecco che sono andato a provare. Continua a leggere Ecco perché è impossibile fare uno screenshot della schermata di Netflix

Notizie e informazioni sul mondo social